Италия форум

помогите понять)

AniaTrylli аватар

Добрый день,помогите понять.В данный момент жду Карточео ди соджиорно,после брака с Итальянцем.Но хотелось бы получить гражданство,говорят что нужно сдать экзамены,но я училась в школе здесь.Как быть,нужно ли мне все равно сдавать эти экзамены или просто нужен диплом об окончании сдешней школы или что вообще нужно?Спасибо за ответы.


olgadiddle аватар
Re: помогите понять)

Написано AniaTrylli:
диплом об окончании сдешней школы
здесь никому не нужен...и на гражданство тоже.Вам бы с языком поднапрячься.[ scratch ]

AniaTrylli аватар
Re: помогите понять)

Я нахожусь в Италии 8 лет,язык знаю,так как учлась в школе)))да и сама учила))

olgadiddle аватар
Re: помогите понять)

Come fare per

CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA AI CITTADINI STRANIERI CONIUGATI CON ITALIANI (art. 5 della legge 91 del 5 febbraio 1992)
Il cittadino straniero, o apolide, coniugato con un cittadino italiano può chiedere di acquistare la cittadinanza italiana.

Requisiti
Il medesimo può fare domanda se:
risiede legalmente in Italia da almeno due anni dopo il matrimonio, ovvero dopo 2 anni dalla data di naturalizzazione del coniuge se avvenuta successivamente alla data del matrimonio (tali termini sono ridotti della metà in presenza di figli nati o adottati dai coniugi);
residente all'estero, dopo tre anni dalla data di matrimonio (tali termini sono ridotti della metà in presenza di figli nati o adottati dai coniugi) .
Cosa fare
La domanda di cittadinanza va presentata in duplice copia, di cui una in originale, alla Prefettura-U.T.G. della provincia di residenza.
Se residente all'estero la domanda va presentata alla Autorità diplomatico-consolare italiana territorialmente competente.

Documentazione da allegare all'istanza
L'istanza deve essere compilata utilizzando l'apposito modello A) sul quale deve essere apposta una marca da bollo del valore attuale di euro 14,62.
La stessa deve essere corredata della seguente documentazione:
1) estratto dell'atto di nascita completo di tutte le generalità*;
2) certificato penale del Paese di origine e degli eventuali Paesi terzi di residenza *;
3) titolo di soggiorno;
4) ricevuta di versamento del contributo di € 200,00, da effettuarsi su conto corrente postale n. 809020 intestato al Ministero dell'Interno-DLCI, causale Cittadinanza.

* Gli atti di cui ai punti 1) e 2) dovranno essere legalizzati dall'Autorità diplomatica o consolare italiana presente nello Stato di formazione, salvo le esenzioni previste per gli Stati aderenti alle convenzioni internazionali. Gli atti dovranno altresì essere debitamente tradotti in lingua italiana dalla suddetta Autorità ovvero, in Italia, dall'Autorità diplomatica o consolare del Paese che ha rilasciato l'atto (in qusto caso la firma del funzionario straniero dovrà essere legalizzata dalla Prefettura competente), oppure da un traduttore ufficiale o da un interprete che ne attesti con le formalità previste dalla conformità al testo straniero.

- per i rifugiati e gli apolidi occorre allegare copia del relativo certificato di riconoscimento**.

** In mancanza del documento di cui al punto 1) l'interessato potrà produrre atto di notorietà formato presso la Cancelleria del Tribunale territorialmente competente, recante l'indicazione delle proprie generalità nonché quelle dei genitori. Per i certificati di cui al punto 2) l'interessato potrà produrre una dichiarazione sostitutiva di certificazione in cui attesti, sotto la propria responsabilità, di non avere riportato condanne penali né di avere procedimenti penali in corso nel proprio Paese di origine e degli eventuali Paesi terzi di residenza.

- è necessario verificare l'esatta corrispondenza delle generalità tra gli atti del Paese d'origine e quelli italiani.

- in caso di cambio di residenza lo stesso deve essere tempestivamente comunicato all'Ufficio a mezzo mail o fax fornendo l'indirizzo completo.

Per favorire la celerità di comunicazione si invita a fornire eventuali indirizzi e-mail e numeri telefonici.

- al momento dell'adozione del decreto di concessione della cittadinanza, non deve essere intervenuto scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili del matrimonio e non deve sussistere la separazione personale dei coniugi, pena l'inammissibilità dell'istanza.

olgadiddle аватар
Re: помогите понять)

Написано AniaTrylli:
.В данный момент жду Карточео ди соджиорно,после брака с Итальянцем
а как вы тут находились 8 лет?если не на законных основаниях.то проверять то всё будут[ yes ]

AniaTrylli аватар
Re: помогите понять)

ну почему же все законно)))работала,получила пермессо на 2 года и так далее......

AniaTrylli аватар
Re: помогите понять)

Кстати спасибо за информацию,все прочла,хоть так,хоть так ждать 2 года)))все равно придеться)спасибо еще раз и приятного вечера)


Наверх страницы


Настройки просмотра комментариев
Выберите нужный метод показа комментариев и нажмите "Сохранить установки".
Loading ...